Cristo Gesù nostra speranza


Cristo Gesù nostra speranza

Eccoci alla fine di un altro anno e tra botti petardi e cin-cin molti hanno augurato a sé stessi e ad altri un nuovo anno possibilmente migliore del precedente.

Lasciarci alle spalle l’anno vecchio è un po’ come chiudere le pagine di un libro che abbiamo appena finito di leggere: quante emozioni ci ha dato, quante esperienze abbiamo vissuto: buone, gioiose, tristi o difficili che hanno lasciato il loro segno e ricordo nelle nostre vite!

Ed ora ci troviamo davanti alle pagine vuote di un nuovo anno che è appena incominciato e ci sentiamo presi dall’entusiasmo di nuove aspettative, dalla speranza di poter realizzare quei sogni nel cassetto tanto desiderati e raggiungere gli obiettivi sognati.

La speranza è un sentimento insito nell’uomo. Ci porta ad avere fiducia nell’avvenire e in ciò che di buono può darci il futuro; purtroppo però, nonostante tutte le nostre buone intenzioni e i nostri sforzi, molte volte ci siamo trovati di fronte a grandi delusioni per aver posto la nostra speranza e fiducia in persone e cose sbagliate.

Ma in cosa sperare e in chi avere fiducia per non essere delusi?

A questo proposito, ci viene incontro la Scrittura nel libro del profeta Geremia cap. 29:11-12 dove leggiamo “Poiché io so i pensieri che medito per voi, dice l’Eterno: pensieri di pace e non di male, per darvi un avvenire e una speranza. Voi m’invocherete, verrete a pregarmi e io v’esaudirò”.

Come un buon Padre verso i propri figliuoli, Dio ha voluto incoraggiare il popolo d’Israele allora e incoraggia noi oggi, ad avere fede in Lui e nei Suoi piani per noi volti al nostro bene di oggi e futuro. Se mettiamo in Lui la nostra speranza e fiducia non ci troveremo mai di fronte a delusioni.

Egli si è sempre preso cura dell’uomo nel corso dei secoli e, alla pienezza dei tempi, ha dimostrato ancora il Suo amore perfetto per l’umanità quando ha mandato il Suo Figliuolo Gesù Cristo per la salvezza di quanti avrebbero creduto in Lui.

E’ vero che Gesù Cristo è venuto ad abitare fra gli uomini circa 2000 anni fa, ma Egli è il Salvatore, Colui che ancora oggi ci dona una vita libera dal peccato e rinnovata dalla Sua grazia.

La Sua promessa è: “… ecco, io sono con voi tutti i giorni, sino alla fine dell’età presente” Matteo 28:20.

Gesù nostra speranza, é con noi oggi e tutti i giorni di questo nuovo anno pronto sempre a manifestare il Suo amore, la Sua grazia e a guidarci nel Suo volere se solo Gli permettiamo di far parte della nostra vita.

Egli non ci deluderà.

Condividi ora